Home Castello di Stefanago

La storia di

Castello di Stefanago

Sembra quasi di stare in montagna: un’immagine diversa di Oltrepò Pavese, si sale parecchio prima di arrivare al Castello e da lassù: che panorama!

Castello di Stefanago
Indirizzo
Lombardia | Oltrepò Pavese Località Castello di Stefanago Fortunago (PV)
Castello di Stefanago

Prendiamo le distanza da aggiustamenti che rischiano di omologare il vino

Castello di Stefanago, da 5 generazioni, è portata avanti dalla famiglia Baruffaldi, ma da poco tempo alla semplice produzione di vino si è affiancata la volontà di trasferire un messaggio di cura della natura e della materia prima.

Tutt’intorno al Castello, a un’altitudine di 350-500 metri, ci sono i vigneti (20 ettari totali), i frutteti, i prati, i seminativi, in una vivace biodiversità che parla di territorio.

La divisione Stüvenagh nasce per sperimentare: una linea più pop e giovane, vini nati da microvinificazioni indipendenti da assaggiare nell’immediato perché non è detto che il prossimo anno ci saranno ancora!

Castello di Stefanago

Castello di Stefanago

Vini

  • Amico Frizz Stüvenagh

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: pet nat
    • Denominazione: Vino bianco frizzante
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 420 metri slm
    • Esposizione: Ovest
    • Suoli: Ricchi di sabbia, limo e argilla
    • Sistema di allevamento: Guyot
    • Varietà: Riesling Renano
    • Vinificazione: Pigiatura soffice e fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini di acciaio
    • Affinamento: In bottiglia con lieve residuo zuccherino che con l’arrivo della Primavera attiva la rifermentazione spontanea in bottiglia
    • Regione: Lombardia
  • Ancestrale Bianco 48

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino spumante
    • Denominazione: Oltrepò Pavese Metodo Classico DOCG
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 420 metri slm
    • Esposizione: Sud
    • Suoli: Ricchi di sabbia, limo e argilla
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Pinot Nero
    • Vinificazione: Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in acciaio, con qualche ora di macerazione, arresto spontaneo della fermentazione in inverno con residuo zuccherino e imbottigliamento
    • Affinamento: Seconda fermentazione in bottiglia a primavera e riposo sui lieviti di 48 mesi, dégorgement con aggiunta dello stesso vino
    • Regione: Lombardia
  • Ancestrale Blanc de Blancs

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino spumante
    • Denominazione: Spumante Metodo Classico VSQ
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 400 metri slm
    • Esposizione: Ovest
    • Suoli: Ricchi di argilla e tufo
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Chardonnay, Riesling, Müller Thurgau
    • Vinificazione: Pigiatura soffice e fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini di acciaio, arresto spontaneo in inverno con residuo zuccherino e imbottigliamento
    • Affinamento: Seconda fermentazione in bottiglia a inizio primavera e affinamento sui lieviti di circa 18-30 mesi, dégorgement con aggiunta dello stesso vino
    • Regione: Lombardia
  • Ancestrale Rosé 36

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino spumante
    • Denominazione: Spumante Metodo Classico VSQ
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 420 metri slm
    • Esposizione: Ovest
    • Suoli: Ricchi di sabbia, limo e argilla
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Pinot Nero
    • Vinificazione: Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in acciaio, con qualche ora di macerazione, arresto spontaneo della fermentazione in inverno con residuo zuccherino e imbottigliamento
    • Affinamento: Seconda fermentazione in bottiglia a primavera e riposo sui lieviti di 36 mesi, dégorgement con aggiunta dello stesso vino
    • Regione: Lombardia
  • Ancestrale Rosé 60

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino spumante
    • Denominazione: Oltrepò Pavese Metodo Classico DOCG
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 400 metri slm
    • Esposizione: Sud
    • Suoli: Ricchi di argilla
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Pinot Nero
    • Vinificazione: Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in acciaio, con qualche ora di macerazione, arresto spontaneo della fermentazione in inverno con residuo zuccherino e imbottigliamento
    • Affinamento: Seconda fermentazione in bottiglia a primavera e riposo sui lieviti di ben 60 mesi, dégorgement con aggiunta dello stesso vino
    • Regione: Lombardia
  • Arò

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino bianco
    • Denominazione: Provincia di Pavia IGT
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 420 metri slm
    • Esposizione: Sud
    • Suoli: Ricchi di sabbia, limo e argilla
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Traminer
    • Vinificazione: Pigiatura soffice e fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini di acciaio 
    • Affinamento: Fino a primavera in acciaio sulle fecce fini, travasi e stabilizzazione in bottiglia
    • Regione: Lombardia
  • Campo Castagna

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino rosso
    • Denominazione: Oltrepò Pavese DOC
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 440 metri slm
    • Esposizione: Ovest
    • Suoli: Ricchi di sabbia, limo e argilla
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Pinot Nero
    • Vinificazione: Diraspatura e fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini di acciaio con macerazione di qualche giorno sulle bucce
    • Affinamento: 12 mesi in botti grandi da 10 hl di legno di rovere, poi ulteriori 12 mesi in bottiglia
    • Regione: Lombardia
  • Campo Piano

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino bianco
    • Denominazione: Provincia di Pavia IGT
    • Zona di produzione: Vigneto Campo Piano
    • Altitudine: 390 metri slm
    • Esposizione: Sud-est
    • Suoli: Ricchi di limo, sabbia e argilla
    • Varietà: Pinot Grigio 
    • Vinificazione: Pigiatura soffice e fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini di acciaio con macerazione di qualche ora sulle bucce
    • Affinamento: Alcuni mesi in tini di acciaio poi ulteriori 12 mesi in bottiglia
    • Regione: Lombardia
  • Ivan Drago Stüvenagh

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino bianco
    • Denominazione: Provincia di Pavia IGT
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 390 metri slm
    • Esposizione: Sud-est
    • Suoli: Ricchi di argilla, limo e sabbia
    • Varietà: Pinot Grigio
    • Vinificazione: Pigiatura soffice e fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini di acciaio
    • Affinamento: Fino a primavera in tini di acciaio, travasi poi almeno 6 mesi in bottiglia
    • Regione: Lombardia
  • Macerato

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino rosato
    • Denominazione: Provincia di Pavia IGT
    • Zona di produzione: Vigneto Campo Piano
    • Altitudine: 390 metri slm
    • Esposizione: Sud-est
    • Suoli: Ricchi di sabbia, limo e argilla
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato
    • Varietà: Pinot Grigio
    • Vinificazione: Raccolta a piena maturazione, diraspatura e fermentazione con lieviti indigeni in tini di acciaio con 15 giorni di macerazione sulle bucce
    • Affinamento: Alcuni mesi in tini di acciaio e poi in bottiglia
    • Regione: Lombardia
  • Mr White Stüvenagh

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino spumante
    • Denominazione: Spumante Metodo Classico VSQ
    • Zona di produzione: A Borgo Priolo
    • Altitudine: 400 metri slm
    • Esposizione: Ovest
    • Suoli: Ricchi di argilla e tufo
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Chardonnay, Riesling
    • Regione: Lombardia
  • San Rocco

    • Produttore: Castello di Stefanago
    • Tipologia Vino: vino bianco
    • Denominazione: Provincia di Pavia IGT
    • Zona di produzione: Vigneto San Rocco
    • Altitudine: 400 metri slm
    • Esposizione: Ovest
    • Suoli: Ricchi di argilla, sabbia e limo con residui salini
    • Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot
    • Varietà: Riesling Renano
    • Vinificazione: Pigiatura soffice e fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini di acciaio 
    • Affinamento: 12 mesi in botti grandi da 15 hl di legno di acacia, poi almeno 12 mesi in bottiglia
    • Regione: Lombardia